Cura delle patologie della polpa dentale

Endodonzia o devitalizzazione o cura canalare, tutti termini che significano la stessa cosa: svuotare, detergere, sagomare l’interno del dente e sigillarlo.

Un dente va devitalizzato, oltre che per eventuali problemi protesici (capsule, ponti…) quando fa male spontaneamente, con stimolo termico (caldo/freddo) o pressorio (masticazione).

Una adeguata cura delle patologie della polpa dentaria è garanzia di durata dei lavori protesici successivi.


Per maggiori dettagli, clicca qui per il testo integrale della Privacy e dell'Informativa Cookie.
* Dichiaro di aver preso visione della Privacy e dell'Informativa Cookie.